UFS

In oltre 70 anni di attività nel settore degli utensili per filettare, la strada percorsa è stata tanta.
Con l’ampliamento dell’area coperta destinata a produzione e la costruzione, una decina di anni fa, dello stabilimento dedicato alla Ricerca e Sviluppo - la UFS Technology - riteniamo ad oggi di offrire prodotti e servizi avanzati. L'introduzione e la continua evoluzione di moderni software personalizzati permette un coordinamento della gestione operativa e finanziaria. La produzione viene assistita, dall'ordine alla consegna, ottimizzando i flussi e permettendo di creare spazi esecutivi per l'introduzione costante di nuove tipologie di utensili specifici per la lavorazione di materiali impegnativi e di ultima generazione.

+39 0124 818001

La linea di utensili, definita “TOP” è stata creata come risposta alle esigenze evolutive del mercato e rappresenta la più alta espressione qualitativa dei prodotti UFS. Ottima per applicazioni in tutte le lavorazioni di materiali difficili e per alte produzioni automatizzate.

La linea TOP si differenza per:
• la qualità degli acciai utilizzati, che permettono impieghi su materiali di lavorazione fino a 52 HRC, (acciai sinterizzati ad alto contenuto di Carbonio e Vanadio o utensili in metallo duro (MDI) per materiali di lavorazione di durezza maggiore).
• La lavorazione e la finitura degli utensili, che richiedono cicli ripetuti per la preparazione ai trattamenti superficiali e ai rivestimenti PVD.
• La presenza di un anello colorato, per facilitare la scelta dell’utensile, in base ai materiali da lavorare.


 

 

Adatti per acciai di uso comune fino a R 1200 N/mm², acciai inox, leghe di alluminio Si ≤ 10% e leghe di rame a truciolo lungo. Questa classe di maschi è costituita da acciaio super rapido PM di qualità che presenta un’elevata durezza, abbinata ad un’eccellente tenacità. Viene sottoposta a particolari trattamenti di finitura superficiale con un doppio rivestimento anti-usura ed anti-attrito XP. Sono maschi adatti alla maggior parte delle applicazioni, quindi consentono di limitare il magazzino utensili.  
    Visualizza la brochure

 

Progettati per lavorare materiali ad alta resistenza fino a 52 HRC, sono prodotti in acciaio super rapido sinterizzato PM con alte percentuali di vanadio e cobalto. Disponibili con trattamenti superficiali che presentano un’elevata resistenza all’usura ed all’ossidazione. All’interno della sezione HR sono presenti diverse tipologie di maschi che variano in funzione delle varie applicazioni.  
    Visualizza la brochure

 

Ideali per gli acciai di difficile lavorabilità ed a truciolo lungo, come appunto gli acciai inossidabili. Gli acciai di base sono di tipo HSSV3, al 3% di vanadio, oppure in acciaio sinterizzato PM con alto contenuto di vanadio e cobalto. Le geometrie di taglio sono state studiate per favorire una regolare truciolatura. Particolari finiture superficiali e trattamento TXC garantiscono una elevata produttività ed impediscono la formazione del tagliente di riporto, conseguenza della lavorazione degli acciai inossidabili.  
    Visualizza la brochure

 

Sono indicati per lavorazione delle leghe leggere d’alluminio, leghe di rame a truciolo lungo e ferro magnetico dolce (Fe). Disponibili con filetto alternato AZ; questa particolare caratteristica contribuisce alla rottura del truciolo, evitando la formazione della matassa con un numero di tagli ridotto e vani di scarico ampi. Il rivestimento TXC favorisce lo scorrimento del truciolo con un’ottima resistenza all’usura, in particolare nella lavorazione delle leghe d’alluminio con silicio. (Si ≤ 10%).  
    Visualizza la brochure

 

Costruiti in acciaio super rapido PM con basso angolo di taglio, che abbinato ad accentuate spoglie dorsali, rendono questa tipologia di maschi adatti a lavorare materiali abrasivi come le GHISE. Hanno una tolleranza maggiorata di tipo 6HX ed un rivestimento TiAlN, abbinato a processi di micro finitura superficiale. Sono eventualmente disponibili con imbocco corto di tipo E (1,5 - 2 x P) per maschiature con camera di scarico ridotta. Novità, disponibili inoltre maschi elicoidali a 25° per applicazioni su ghise acciaiose (fusioni d’acciaio).  
    Visualizza la brochure

 

Sono prodotti in acciaio da polveri PM con geometrie di taglio studiate appositamente per la lavorazione del titanio e le sue leghe. Elica 15° sinistra per fori passanti, elica 15° destra per fori ciechi. Entrambe le tipologie sono anche disponibili in tolleranza 4HX. Novità, sempre per applicazione su fori ciechi, maschi elicoidali a 25° con filetto alternato AZ. Disponibili con trattamento superficiale di Vaporizzazione, per favorire lo scorrimento del truciolo, e trattamento TiCN per lavorazione delle leghe più gravose.  
    Visualizza la brochure

 

Le geometrie di taglio e la struttura del maschio a corpo rinforzato sono state studiate per l’applicazione del Nichel e le sue leghe. Elica 10° sinistra per fori passanti ed elica 10° destra con rompitruciolo per applicazione su fori ciechi. Entrambe le tipologie disponibili anche in tolleranza 4HX. Inoltre, sempre per applicazione su fori ciechi, maschi elicoidali a 25° con rastremazione posteriore.  
    Visualizza la brochure

 

Sono studiati per la maschiatura rigida sincronizzata e sono realizzati in acciai sinterizzati da polveri di qualità. Vengono rettificati con tolleranza del gambo h6, molto più precisa rispetto ai maschi di normale produzione. Questo garantisce la massima precisione ad alte velocità di taglio. Possono essere utilizzati anche nel caso di mandrini a calettamento termico. Le geometrie di taglio sono molto accentuate e riducono al minimo il contatto tra utensile e materiale lavorato; questo però richiede un collegamento di tipo rigido oppure mandrini con micro compensazione.  
    Visualizza la brochure

 

Maschi in metallo duro a tagli diritti per lavorazione di materiali abrasivi, quali la ghisa, leghe d’alluminio a forte percentuale di Si. Disponibili con foro centrale per il passaggio del lubrificante ed eventualmente fornibili con rivestimento superficiale TiCN. Per la filettature dell’ acciaio temprato (fino a 62 HRC) maschi a tagli diritti HM-XT. Sono disponibili inoltre maschi a rullare con e senza canalini; entrambe le tipologie con foro centrale per il passaggio del lubrificante interno.  
    Visualizza la brochure

 

Gli utensili filettatori a rullare X ad alto rendimento sono maschi in acciaio sinterizzato PM. I rivestimenti sono abbinati a particolari processi di preparazione superficiale per ridurre al minimo al minimo l’attrito tra utensile e materiale da lavorare; questo porta ad un considerevole aumento della resa del maschio. Disponibili con canalini (CC) e senza canalini (SC), in tolleranza 6HX e, novità, anche in tolleranza 6GX. I maschi X-SERIES sono eventualmente disponibili con foro centrale del lubrificante interno tipo FOR, oppure in modalità con uscite radiali tipo FORY. A richiesta anche con imbocco tipo E.  
    Visualizza la brochure